Boston Celtics

Boston Celtics

I Boston Celtics hanno sede a Boston, Massachusetts, e giocano nella Atlantic Division della Eastern Conference della National Basketball Association (NBA); la squadra gioca le proprie partite casalinghe nel TD Garden, che condividono con gli "Orsi Bruni di Boston" della  National Hockey League (NHL). Il loro nome, i colori e la mascotte 'Lucky the Leprechaun' è un omaggio alle origini irlandesi della squadra e alla storica e grande comunita' irlandese di Boston.

Fondata nel 1946 e trovandosi tra le otto squadre di NBA (su 23 squadre totali) sopravvissuta nella prima decade del campionato, la squadra è considerata la terza società professionistica di maggior successo esistente fino ad oggi tra i principali quattro sport tradizionali nord americani. La squadra ha lasciato il proprio segno sin dall'inizio, diventando nel 1950 la prima società professionistica di basket ad acquistare un giocatore afro-americano, Chuck Cooper.

Nei primi anni i Celtics hanno fatto molta fatica, ma l'assunzione del Coach Red Auerbach ha dato una svolta decisiva. Egli, infatti, ha messo su una squadra fortissima che comprendeva il centrale Bill Russell e l'impressionante Tommy Heinsohn, che nel 1956 ha conferito ai Celtics il primo dei loro 17 campionati in NBA. Dal 1959, i Celtics hanno vinto otto titoli di fila, diventando un record per lo sport professionistico americano.

I Celtics hanno giocato contro i Lakers per un record di 12 volte nelle finali, comprese le loro più recenti apparizioni nel 2008 e nel 2010, in cui i Celtics hanno vinto nove incontri. Quattro Celtics (Bob Cousy, Bill Russell , Dave Cowens e Larry Bird) hanno vinto la NBA Most Valuable Player Award per un record totale di NBA di 10 premi MVP.

I Celtics sono risorti, dopo aver lottato negli anni '90, vincendo il campionato nel 2008 grazie a Kevin Garnett, Paul Pierce, Ray Allen e Rajon Rondo, riproponendo cosi' la nuova era "Big 3", in ricordo dell'originale era " Big 3 " del 1980 dovuta a  Larry Bird, Kevin McHale e Robert Parish. Larry ha giocato tutte le 13 stagioni con il Celtics,  diventando un campione per tre volte sia nell'NBA e che nell' NBA MVP. Kevin era un centrale; anch'egli ha giocato tutte le 13 stagioni e ha avuto l'onore di essere designato come uno dei 50 migliori giocatori nella storia della NBA.

Dopo la fine dell'era "Big 3", il manager Danny Ainge ha avviato un processo di rinnovamento con l'aiuto del nuovo allenatore Brad Stevens, che ha guidato i Celtics per un ritorno ai playoff nel 2015.

Il successo globale della squadra è fenomenale: i Celtics detengono un record NBA di 17 campionati di cui 8 di fila, nonche' di 11 campionati conquistati in 13 anni. Hanno anche 52 presenze ai playoff. Il prestigio e la passione di questa squadra è tale che si può essere certi che non mancheranno ulteriori glorie e i biglietti per assistere alle loro partite saranno molto richiesti.

Dal 2006, SportsEvents è orgoglioso di essere il broker biglietto più affidabile del mercato, con la nostra politica "fornitura garantita". Ogni ordine è gestito da un nostro rappresentante per garantire la migliore assistenza possibile al cliente.

Non aspettare! Acquista qui i tuoi biglietti per le partite del Boston Celtic da SportsEvents365 oggi

Acquista biglietti online per Boston Celtics stagione 2015 - 2016
Evento
data
Prezzo
Prendi