Atletico Madrid

Se siete appassionati di calcio dallo spirito romantico dovete prestare gratitudine e rispetto al Club dell'Atletico De Madrid. Il club ha infatti dimostrato, nella stagione 2013-2014, che il denaro, pur essendo un fattore cruciale nel calcio di oggi, non è l'essenza di tutto. Con meta' e talvolta un quarto dei suoi componenti l'Atletico Madrid è riuscito a vincere il campionato spagnolo (La Liga) e a raggiungere il secondo posto nella Champions League.

Solo quando si hanno le realtà finanziarie del calcio in mente si può apprezzare appieno questo risultato straordinario del club.

L´Atletico Madrid è stata fondato nel 1903. Nel1911 fu approvata la maglia ufficiale a strisce rosse e bianche che e' stata utilizzata come uniforme fino ad oggi. Il loro soprannome, Los Colchoneros (i fabbricanti di materassi ) è nato allora, dal momento che le strisce bianche e rosse erano comunemente usate nelle stoffe che ricoprivano i  materassi del tempo. L'Atletico Madrid è uno dei più grandi club calcistici in Spagna. Tra la sua lista di trofei ci sono 10 campionati Liga, 10 vittorie di Coppa del Re, 2 Supercoppe Spagna, 1 vittoria della Coppa Europea (un torneo che non è più giocato), 2 titoli UEFA Europa League e 2 coppe UEFA Super.

I momenti di gloria nella storia del club succedutosi nel corso del 20 ° secolo sono:

La vittoria della partita di ritorno della Liga nel 1950 e  nel 1951 con Helenio Herreira come allenatore.

La conquista della Coppa del Re per 2 volte consecutive, nei primi anni 90, battendo il suo più grande rivale, il Real Madrid, nelle due finali.

La Coppa delle Coppe Europee nel  1962 e al contempo il secondo posto nella finale dello stesso torneo nel 1963.

Nel 1974, secondo classificato della Coppa Europa.

Le vittorie consecutive della Coppa del Re nel 1991 e nel 1992.

LA vittoria dei doppi titoli di Spagna nel 1996.

L' Atletico Madrid ha sempre combattuto contro i giganti del calcio, come il Real Madrid e FC Barcelona, e la loro egemonia nel calcio spagnolo. La formazione più ricordata è quella degli anni 70 che ha vinto molti titoli con giocatori leggendari  locali come Luis Aragones (successivamente  allenatore del team per circa 20 anni in 4 periodi diversi), Elogio Garate e Javier Irureta.

Luis Aragones, il manager che ha guidato la squadra nazionale spagnola portándola a vincere il Campionato Europeo del 2008, si distingue come la figura più iconica associata all'Atletico Madrid. Come giocatore Aragones detiene il record dei punteggi per il club, con 173 gol. Come manager invece detiene un record di 8 trofei vinti con il club. Le stagioni più ricordate, sotto la sua gestione, sono senza dubbio  la stagione 1995-1996 in cui l'Atletico ha vinto entrambi i titoli nazionali e la stagione 2001-2002 in cui  l'Atletico e' salito di nuovo alla prima divisione dopo che era stato declassato. La sua morte nel febbraio del 2014 viene ricordata tristemente da tutti i fan della squadra.

Dopo un lungo periodo di dieci anni in cui l'Atletico non compare nella lista dei vincitori dei principali trofei, la squadra ha ricominciato a farsi sentiré potando a casa numerose vittorie. Dal 2010 ha vinto 1 campionato spagnolo, 2 Coppe di Spagna, 1 Supercoppa spagnola, 2 Europa Cup UEFA.  Con Diego Simeone, (uno dei giocatori nella stagione storica 1995-1996) a dirigere la squadra, sembra che l'Atletico Madrid sia diventato un serio contendente del Real Madrid e  del FC Barcelona. La stagione 2013-2014 si distingue come uno degli anni più importanti nella storia del club: il club infatti detiene il secondo posto nella Champions League e al contempo vince il titolo della Liga. La vittoria del titolo di campione spagnolo (La Liga) è più notevole in quanto l'Atletico ha battuto  il Real Madrid e il Barcellona, nonostante i loro enormi Budget,  le loro squadre super prepárate e i migliori e più costosi  giocatori del momento.

Alcuni dei migliori attaccanti del nostro tempo hanno debuttato o si sono distinti proprio in questo club, come: Fernando Torres, Diego Forlan, Sergio Aguero, Radamel Falcao e Diego Costa. Lo stadio in cui gioca il club è il Vicente Calderon con una capacità di 54.960 posti a sedere. Il club dovrebbe pero' passare ad un nuovo stadio, che conterrà 70.000 posti a sedere.

Dal 2006 Sport Events è orgogliosa di essere il broker di biglietti più affidabile nel mercato con la nostra polizza "Consegna Garantita". Ogni ordine è gestito da un nostro rappresentante per garantire la migliore assistenza possibile al cliente.

Non aspettare! Acquista ora i tuoi biglietti per l'Atletico Madrid su Sports Events 365. Troverai un'ampia gamma di biglietti per la tua squadra preferita e la massima trasparenza di costi e condizioni.

Acquista biglietti online per Atletico Madrid stagione 2015 - 2016
Evento
data
Prezzo
Prendi
Coppa Champions internazionale (Calcio) Melbourne, Australia - Melbourne Cricket Ground
29 Lug. 2016,
20:00
da
55